Corsi Avviati – Fondazione ITS MITA

Tecnico superiore di processo prodotto comunicazione e marketing per il settore calzature–moda – MI-SHOES – Biennio 2019/2021
Il progetto, MI-SHOES, propone una figura di Tecnico superiore di processo prodotto comunicazione e marketing per il settore calzature – moda (4.4.4), fortemente connotata dall’introduzione dei dettami di industria 4.0 e da elementi di ricerca innovativa nella modellazione e prototipazione del prodotto calzaturiero. I tecnici avranno una preparazione fortemente pratica basata sulla profonda conoscenza della manovia e delle tecniche produttive dell’oggetto moda calzatura. L‘attività formativa, costruita nella prospettiva di coinvolgere soggetti diplomati in un percorso tecnico di alta formazione per lo sviluppo di competenze immediatamente spendibili sul mercato del lavoro.

Visualizza il PDF >


Tecnico superiore di processo e prodotto per il settore moda – Leather and dress – Acronimo: LAND – Biennio 2019/2021
Il percorso introduce tematiche innovative legate allo sviluppo dell’abbigliamento in pelle. Il percorso quindi forma figure tecniche in grado di sviluppare e implementare le tecniche di progettazione, prototipazione e industrializzazione nell’ambito dell’accessorio (principalmente borsa) ma anche dell’abito e del capo spalla in pelle. La figura in oggetto sarà in grado, tra l’altro, di analizzare e sviluppare, modelli e prototipi e studi di fattibilità in termini di operatività nella produzione; valutare il prototipo/capo in funzione dell’impatto sul ciclo
produttivo; gestire e risolvere i problemi che possono nascere nei vari passaggi della produzione in relazione al modello disegnato; indirizzare le scelte e l’utilizzo di materie prime e prodotti intermedi e finali della filiera produttiva; contribuire alla ricerca e utilizzo delle leve marketing; contribuire alla valutazione del sistema dei vincoli normativi, tecnici, stilistici e commerciali riferiti all’industrializzazione del prodotto; programmare e gestire sia processi tecnologici sia procedure organizzative delle filiere produttive.

Visualizza il PDF >


Tecnico Superiore di processo, prodotto, comunicazione e marketing per il settore moda – “Glamour Leather Accessories Mita – Acronimo: GLAM” – Biennio 2019/2021
Il progetto, GLAM, propone una figura di Tecnico superiore di processo prodotto comunicazione e marketing per il settore– moda (4.4.4), fortemente connotata da due ambiti di competenze: da un lato si ha l’introduzione dei dettami di industria 4.0 e la digitalizzazione dei processi, dall’altro il recupero di una manualità artigianale che permette la realizzazione di prodotti ed accessori pelle di gamma medio/alta. Il tecnico, coniuga capacità che vanno dalla modellazione anche in 3D, passando per l’industrializzazione tecnologicamente innovativa, alla prototipizzazione realizzata secondo metodiche e dettami mutuati dall’eccellenza produttiva del territorio di riferimento. La figura che esce da questo percorso, ha un approccio spiccatamente pratico/operativo e racchiude in sé sia la capacità di interfacciarsi con i vari referenti della filiera aziendale (a monte ed a valle del processo), comprendendo i dettami dello stile e le logiche distributive, sia la competenza operativa nella definizione e costruzione dell’oggetto moda secondo i criteri della più alta gamma produttiva.

Visualizza il PDF >


Tecnico superiore di processo e prodotto di filatura, nobilitazione e controllo qualità per il settore tessile-abbigliamento-moda – E.T.I.C. Evolution Textile Italian Competences – Biennio 2019/2021
Il progetto E.T.I.C. propone una figura di Tecnico superiore di processo e prodotto di filatura, nobilitazione e controllo qualità per il settore tessile-abbigliamento-moda (Figura 4.4.3 – Tecnico superiore di processo e prodotto per la nobilitazione degli articoli tessili/abbigliamento/moda). Il profilo coniuga l’innovazione in ambito tessile alla storia e tradizione presente nel territorio del distretto pratese. Il tecnico ha conoscenze sui processi produttivi ed è in grado di gestire un progetto (tempi, attività, risorse). Il progetto forma tecnici che, seguendo la filiera tessile nella sua interezza, ovvero in tutte le fasi del processo dalla filatura e tessitura, sono in grado di selezionare l’adeguatezza dei supporti tessili rispetto ai cicli di tintoria, finissaggio e nobilitazione. La figura in oggetto dà un contributo attivo alle fasi di confezione in termini tecnici, economici e di coerenza stilistica. Il tecnico esegue inoltre studi di fattibilità sulle proposte di prototipi, fornisce indicazioni sui materiali tessili e sui cicli di nobilitazione che rispondono alle esigenze del capo, partecipa alle fondazione istituto tecnico superiore mita – made in italy tuscany academy Castello dell’Acciaiolo – Via Pantin – 50018 Scandicci (Firenze) – tel +39 055/9335306 – fax +39 055/9332959 Cod. Fiscale della Fondazione 94190080484 www.mitacademy.it – info@mitacademy.it – segreteria@pec.mitacademy.it manifestazioni del settore e riporta le innovazioni più significative, definisce i cicli di lavorazione e l’eventuale ricorso a risorse esterne, cura lo sviluppo delle strategie relative a processi, prodotti e mercati.
Il piano permette l’acquisizione di competenze anche su tematiche quali tessuti non tessuti e tessuti tecnici. Il Tecnico, sul versante della sostenibilità, conosce gli aspetti normativi e
gli accordi sottoscritti in materia a livello internazionale, seleziona prodotti e tecnologie a basso impatto ambientale e volti a salvaguardare il risparmio energetico, monitora i processi di depurazione dei reflui, sviluppa strategie e soluzioni di sostenibilità. La figura, inserita in un contesto territoriale di tradizione millenaria, recupera competenze e saperi del disegno tessile (storia/arte), innovandole e coniugandole ai moderni dettami della tecnologia (un livello di
attenzione ai tessuti tecnici destinati ai complementi di arredo del lusso), unitamente alla costruzione di una cultura di valorizzazione delle eccellenze del distretto e la promozione delle stesse (livelli di diffusione nazionale/internazionale). Il progetto integra le performance e l’esperienza di più soggetti che operano nella filiera della formazione e nella definizione di contenuti di eccellenza afferenti al sistema moda.

Visualizza il PDF >


Tecnico Superiore di Processo, Prodotto, Comunicazione e Marketing per il settore Moda –
MITA ENGINEERING 2 – Biennio 2019/2021

Il progetto propone una figura di tecnico evoluto, esperto di Cad e nuove tecnologie digitali, specializzato sui prodotti moda. Si tratta di un tecnico modellista ingegnerizzatore di prodotto moda che analizza il prototipo in tutte le sue sfaccettature. La figura si inserisce in industria 4.0 per cad specializzati e macchine da taglio. Il progetto è strutturato per formare figure tecniche in grado di sviluppare e implementare le tecniche di progettazione, prototipazione e industrializzazione nell’ambito del prodotto moda; analizzare e sviluppare prototipi e studi di fattibilità in termini di operatività nella produzione. Il progetto delinea una figura professionale assolutamente innovativa perché centrata su competenze afferenti al CAD ed all’informatizzazione del processo produttivo moda. Si tratta di un tecnico modellista
ingegnerizzatore di prodotto. L’innovazione metodologica è rappresentata da una progettazione per competenze che consente di presidiare fasi specifiche del processo produttivo. Le competenze si declinano in maniera personalizzata e con metodologie innovative. Un elevato grado di
precisione metodologica, determina il consolidamento di un sistema di rilevazione continua delle esigenze dei formati e di misurazione dell’incontro domanda/offerta.

Visualizza il PDF >


Tecnico superiore per il coordinamento dei processi di progettazione, comunicazione e marketing del prodotto moda – Oui!MITA’ Accessoires de Mode – Biennio 2018/2020
Il progetto propone una figura di tecnico specializzato nello sviluppo prodotto focalizzato sulla lavorazione intermedia con arricchimento di curvatura di nicchia, pelletteria- grafica-applicazione del ricamo-maglieria. Il profilo è integrato dalla lingua francese a supporto della lingua inglese come materie del corso. Il tecnico formato avrà competenze di ricercatore e sviluppatore di materiali e tendenze moda e sarà in grado pertanto di analizzare e sviluppare prototipi e studi di fattibilità in termini di operatività nella produzione. Il progetto forma un tecnico, con elevate competenze linguistiche sia inglesi che francesi, in grado di valutare l’efficacia del prodotto per il target aziendale e proporre soluzioni migliorative. L’innovazione metodologica è rappresentata da una progettazione afferente a skills tecniche che consente il presidio di fasi specifiche del processo produttivo. Le macrocompetenze si declinano in maniera personalizzata
e con metodologie innovative. Un elevato grado di compiutezza metodologico-applicativa, connota il consolidamento di un sistema di rilevazione continua della customer-satisfaction e di misurazione del matching domanda/offerta.

Visualizza il PDF >


Elaborazioni orafe e complementi metallici nel prodotto moda – MI-TAB Fashion Metal – Biennio 2018/2020
Il progetto propone la figura di tecnico con competenze tecniche/tecnologiche/design nel ciclo delle lavorazioni dei metalli, preziosi e non, destinati alla crescente richiesta di realizzazione di accessori/minuterie per la finitura del prodotto moda. Il percorso, ideato dalla sinergia delle due Fondazioni ITS proponenti (MITA e TAB), unisce competenze tradizionali alla diffusione e rafforzamento delle skills richieste dalle imprese, in virtù del nuovo scenario produttivo evidenziato dalla rivoluzionaria “Industria 4.0” (digitalizzazione dei processi produttivi, utilizzo di tecniche di disegno assistito e di additive manufacturing, etc.).
La forte contaminazione tra il settore della moda e quello del gioiello/bijoux/accessorio ha ispirato l’ideazione di un “percorso formativo di rete” per la costruzione, trasmissione e implementazione delle competenze necessarie alle imprese dei nuclei produttivi di riferimento e per il mantenimento del know-how e dell’expertise alla base del Made in Italy all’interno del territorio regionale.

Visualizza il PDF >


Tecnico superiore di processo e prodotto per il settore moda-pelletteria – MITA 4F.0 – Biennio 2018/2020
Il progetto delinea una figura professionale assolutamente innovativa e a tutto tondo perché capace di sviluppare e implementare le tecniche di progettazione, prototipazione e industrializzazione del prodotto moda (pelle), di curarne il packaging, ma anche di gestire in chiave “sostenibile” il processo e la filiera ad esso riferita. Il tecnico è dunque in grado di analizzare e sviluppare prototipi e studi di fattibilità; valutare il prototipo in funzione dell’impatto sul ciclo produttivo e in chiave eco/sostenibile; gestire e risolvere i problemi che possono nascere nei vari passaggi della
produzione in relazione al prototipo disegnato; indirizzare le scelte e l’utilizzo di materie prime e prodotti intermedi e finali della filiera produttiva; programmare e gestire sia processi tecnologici sia procedure organizzative delle filiere produttive; partecipare attivamente alla definizione del packaging del prodotto.

Visualizza il PDF >


Tecnico Superiore di Processo, Prodotto, Comunicazione e Marketing per il settore Moda – MITA ENGINEERING – Biennio 2018/2020
Il progetto propone una figura di tecnico caddista evoluto specializzato sui prodotti moda. Si tratta di un tecnico modellista ingegnerizzatore di prodotto moda che analizza il prototipo in tutte le sue sfaccettature. La figura si inserisce in industria 4.0 per cad specializzati e macchine da taglio. Il progetto è strutturato per formare figure tecniche in grado di sviluppare e implementare le tecniche di progettazione, prototipazione e industrializzazione nell’ambito del prodotto moda; analizzare e sviluppare prototipi e studi di fattibilità in termini di operatività nella produzione. Il progetto delinea una figura professionale assolutamente innovativa perché centrata su competenze afferenti al CAD ed all’informatizzazione del processo produttivo moda. Si tratta di un tecnico modellista ingegnerizzatore di prodotto. L’innovazione metodologica è rappresentata da una progettazione per competenze che consente di presidiare fasi
specifiche del processo produttivo. Le competenze si declinano in maniera personalizzata e con metodologie innovative. Un elevato grado di precisione metodologica, determina il consolidamento di un sistema di rilevazione continua delle esigenze dei formati e di misurazione dell’incontro domanda/offerta.

Visualizza il PDF >


Tecnico superiore per il coordinamento dei processi di progettazione, comunicazione e marketing del prodotto moda (pelletteria e tessile/abbigliamento) – MITA7 ”The Development” – Biennio 2017/2019
Il progetto mira a formare figure tecniche con comprovata esperienza, atte al coordinamento e al tutoraggio, a conoscenza di tutto il processo di produzione, in grado di gestire e risolvere i problemi che nascono nei vari passaggi delle lavorazioni. Queste hanno le competenze per scegliere e utilizzare materie prime, prodotti intermedi e finali della filiera produttiva; ricercare e utilizzare le leve di marketing; sviluppare e implementare le tecniche di progettazione, prototipazione ed industrializzazione nell’ambito del prodotto moda (accessori pelle/abbigliamento); contribuire alla valutazione del sistema dei vincoli normativi, tecnici, stilistici e commerciali riferiti al prodotto di industrializzazione.

Visualizza il PDF >


Tecnico superiore di processo e prodotto per la nobilitazione degli articoli moda – GreenMITA – Biennio 2017/2019
Il progetto mira a formare figure tecniche in grado di valutare il prototipo in termini di operatività nella produzione e di impatto rispetto al sistema qualità integrato; gestire, coordinare e controllare le attività necessarie per pervenire alla realizzazione di prodotti ecologicamente sostenibili; effettuare la programmazione operativa degli ordini di acquisto, coerentemente con le esigenze (produttive/commerciali/ambientali/sociali) dell’azienda e con i criteri di gestione ottimale delle scorte; analizzare gli output ambientali e i fattori di rischio del processo produttivo in riferimento a luoghi, attrezzature, macchinari, impianti e personale coinvolto allo scopo di produrre beni ecosostenibili.

Visualizza il PDF >


Tecnico superiore di processo e prodotto per il settore moda – MITA 3F.0 – Biennio 2017/2019
Il progetto mira a formare figure tecniche in grado di sviluppare e implementare le tecniche di progettazione, prototipazione e industrializzazione nell’ambito del prodotto moda (accessori pelle); analizzare e sviluppare prototipi e studi di fattibilità in termini di operatività nella produzione; valutare il prototipo in funzione dell’impatto sul ciclo produttivo; gestire e risolvere i problemi che possono nascere nei vari passaggi della produzione in relazione al prototipo disegnato; indirizzare le scelte e l’utilizzo di materie prime e prodotti intermedi e finali della filiera produttiva; contribuire alla ricerca e utilizzo delle leve marketing; contribuire alla valutazione del sistema dei vincoli normativi, tecnici, stilistici e commerciali riferiti all’industrializzazione del prodotto; programmare e gestire sia processi tecnologici sia procedure organizzative delle filiere produttive.

Visualizza il PDF >


Tecnico superiore per lo sviluppo e la produzione di articoli di abbigliamento e accessori pelle – MITA 6 – CORSO BIENNIO 2016/2018
Il progetto mira a formare figure tecniche che operano su alcune fasi “nevralgiche” della catena del valore del settore moda e, in particolare, sullo sviluppo prodotto, la ricerca di innovazione, la progettazione e l’industrializzazione, tali da agevolare l’inserimento lavorativo dei corsisti nel settore.
Il Tecnico superiore si occupa dello sviluppo, collezione di prodotti di abbigliamento e accessori sulla base delle indicazioni fornite dalla progettazione stilistica, interfacciandosi con l’area “ricerca e sviluppo”. Cura lo sviluppo della campionatura e garantisce che il prodotto sia realizzato secondo le caratteristiche definite. Coordina le attività di realizzazione del prodotto e
quelle di marketing, supportando le fasi di comunicazione e di promozione delle vendite. Si occupa della gestione della produzione e dei sistemi produttivi per abbigliamento e accessori pelle.
Le principali attività operative sono : lo studio delle dinamiche evolutive ,tecnologiche e di stile del prodotto moda, la supervisione dello sviluppo del modello del prodotto, l’ingegnerizzazione del campione e l’elenco di tutti i componenti (Distinta Base ovvero BOM= bill of material ) per la realizzazione dei campioni, le anagrafiche degli stessi materiali , il controllo qualità dei campioni e il follow up del processo di tracciabilità del percorso di realizzazione, la gestione logistica dei campioni fino all’arrivo negli showrooms e la gestione della realizzazione di sistemi produttivi.

Visualizza il PDF >


Progettazione d’accessori metallici e complementi del prodotto moda MetaMITA – CORSO BIENNIO 2016/2018
Il progetto mira a formare figure tecniche che operano nelle fasi di progettazione e realizzazione accessori e complementi in metallo per il prodotto moda (pelletteria, abbigliamento, calzature) predisponendo un’offerta formativa capace di fornire elevate competenze tecniche e tecnologiche nel ciclo delle lavorazioni dei metalli preziosi e non destinati alla realizzazione di accessori e minuterie, indispensabili alla finitura di manufatti di lusso.

Visualizza il PDF >


Tecnico superiore di processo prodotto comunicazione e marketing per il settore calzature – moda – CALZA.MI – Biennio 2016/2018
Il progetto mira a formare figure tecniche che operano su alcune fasi “nevralgiche” della catena del valore del settore moda e, in particolare, sullo sviluppo prodotto, la ricerca di innovazione, la progettazione e l’industrializzazione, tali da agevolare l’inserimento lavorativo dei corsisti nel settore.
Il Tecnico superiore è una figura professionale in grado di valutare l’efficacia del prodotto per il target aziendale e proporre soluzioni migliorative, contribuendo attivamente alla risoluzione di problematiche su coerenza dello stesso, in tutte le fasi di produzione. Cura lo sviluppo della campionatura e garantisce che il prodotto calzaturiero e/o dell’accessorio in pelle sia realizzato secondo le caratteristiche definite. Coordina le attività di realizzazione del prodotto e quelle di marketing, supportando le fasi di comunicazione e di promozione delle vendite. Si occupa della gestione della produzione e dei sistemi produttivi.

Visualizza il PDF >


Tecnico superiore per il marketing e l’internazionalizzazione delle imprese – MITAMARKET – CORSO BIENNIO 2016/2018
Il progetto mira a formare figure tecniche che operano nello studio del prodotto moda, nel “follow up” del processo di tracciabilità del percorso di realizzazione, al fine di promuovere il “Made in Italy” a mezzo di specifico marketing, soprattutto mediante azioni di marketing strategico e operativo, con particolare riferimento ai mercati internazionali.
La figura si occupa quindi di promuovere il prodotto “Made in Italy” attraverso la predisposizione di un piano marketing e di comunicazione del prodotto/servizio, di supportare la gestione di impresa, di predisporre gestire e controllare il piano delle vendite, della pubblicità per/con i diversi media, di pianificare, organizzare e sviluppare eventi di in-coming promozionali, di marketing della destinazione e il destination brand.

Visualizza il PDF >


Tecnico superiore per il coordinamento dei processi di progettazione, comunicazione e marketing del prodotto moda (pelletteria e tessile/abbigliamento) – MITA 5 – CORSO BIENNIO 2015/2017
Il progetto mira a formare figure tecniche che operano su alcune fasi “nevralgiche” della catena del valore del settore moda e, in particolare, sullo sviluppo prodotto, la ricerca di innovazione, la progettazione e l’industrializzazione, tali da agevolare l’inserimento lavorativo dei corsisti nel settore. Il Tecnico superiore si occupa dello sviluppo, collezione di prodotti di abbigliamento
e accessori sulla base delle indicazioni fornite dalla progettazione stilistica, interfacciandosi con l’area “ricerca e sviluppo”.
Cura lo sviluppo della campionatura e garantisce che il prodotto sia realizzato secondo le caratteristiche definite. Coordina le attività di realizzazione del prodotto e quelle di marketing, supportando le fasi di comunicazione e di promozione delle vendite. Si occupa della gestione della produzione e dei sistemi produttivi per abbigliamento e accessori pelle.
Le principali attività operative sono : lo studio delle dinamiche evolutive ,tecnologiche e di stile del prodotto moda, la supervisione dello sviluppo del modello del prodotto, l’ingegnerizzazione del campione e l’elenco di tutti i componenti (Distinta Base ovvero BOM= bill of material ) per la realizzazione dei campioni, le anagrafiche degli stessi materiali , il controllo qualità dei campioni e il follow up del processo di tracciabilità del percorso di realizzazione, la gestione logistica dei campioni fino all’arrivo negli showrooms e la gestione della realizzazione di sistemi produttivi.

Visualizza il PDF >


Tecnico superiore per lo sviluppo di prodotti di abbigliamento e accessori – CORSO BIENNIO 2014/2016
Il progetto mira a formare una figura di tecnico superiore caratterizzata da conoscenze e competenze altamente specialistiche, tali da agevolare l’inserimento lavorativo dei corsisti nell’ Area Tecnologica MADE IN ITALY – Ambito SISTEMA MODA.
Il Tecnico superiore si occupa dello sviluppo, collezione di prodotti di abbigliamento e accessori sulla base delle indicazioni fornite dalla progettazione stilistica, interfacciandosi con l’area “ricerca e sviluppo”.
Cura lo sviluppo della campionatura e garantisce che il prodotto sia realizzato secondo le caratteristiche definite. Coordina le attività di realizzazione del prodotto e quelle di marketing, supportando le fasi di comunicazione e di promozione delle vendite. Le principali attività di cui si occupa riguardano: lo studio delle dinamiche evolutive ,tecnologiche e di stile del prodotto moda, la supervisione dello sviluppo del modello del prodotto, l’ingegnerizzazione del campione e la gestione BOM ( bill of material ) dei campioni, le anagrafiche dei materiali , il controllo qualità dei campioni e il follow up del processo di tracciabilità, la gestione logistica dei campioni fino all’arrivo negli showrooms.

Visualizza il PDF >


Tecnico Superiore per lo sviluppo e la produzione di articoli di abbigliamento e accessori pelle – CORSO BIENNIO 2014/2016
Il progetto mira a formare una figura di tecnico superiore caratterizzata da conoscenze e competenze altamente specialistiche, tali da agevolare l’inserimento lavorativo dei corsisti nell’ Area Tecnologica MADE IN ITALY – Ambito SISTEMA MODA.
Il Tecnico superiore si occupa dello sviluppo, collezione di prodotti di abbigliamento e accessori sulla base delle indicazioni fornite dalla progettazione stilistica, interfacciandosi con l’area “ricerca e sviluppo”. Cura lo sviluppo della campionatura e garantisce che il prodotto sia realizzato secondo le caratteristiche definite. Le principali attività operative sono : lo studio delle dinamiche evolutive ,tecnologiche e di stile del prodotto moda, la supervisione dello sviluppo del modello del prodotto, l’ingegnerizzazione del campione e l’elenco di tutti i componenti (Distinta Base ovvero BOM=bill of material ) per la realizzazione dei campioni, le anagrafiche degli stessi materiali , il controllo qualità dei campioni e il follow up del processo di tracciabilità del percorso di realizzazione, la gestione logistica dei campioni fino all’arrivo negli showrooms, la gestione della realizzazione di sistemi produttivi, la supply chain management, la sostenibilità e life cycle assessment.

Visualizza il PDF >


Tecnico Superiore di processo e prodotto per la nobilitazione degli articoli per la moda in pelle – CORSO BIENNIO 2014/2016
Il progetto mira a formare una figura di tecnico superiore caratterizzata da conoscenze e competenze altamente specialistiche, tali da agevolare l’inserimento lavorativo dei corsisti nell’ Area Tecnologica MADE IN ITALY – Ambito SISTEMA MODA.
Il Tecnico Superiore opera per valutare e selezionare la pelle sia nell’ambito dei processi di concia della materia prima sia per i processi di nobilitazione della stessa. In tale contesto, promuove innovazioni di processo e di prodotto con particolare riferimento alle caratteristiche della pelle e alle proprietà chimiche di prodotti ausiliari . Definisce cicli di lavorazione e l’eventuale utilizzo di risorse esterne. Cura lo sviluppo delle strategie relative ai processi, prodotti e mercati, collaborando alla definizione delle modalità di commercializzazione dei prodotti, supportando le fasi di comunicazione e promozione delle vendite. Le principali attività di lavoro sono: lo studio delle dinamiche evolutive, tecnologiche e di stile della materia prima e/o del prodotto finito in pelle, la progettazione e l’ingegnerizzazione del prodotto, il controllo di qualità dei semilavorati e dei prodotti finiti.

Visualizza il PDF >


Tecnico superiore per lo sviluppo di prodotti di abbigliamento e accessori – CORSO BIENNIO 2013/2015
Il progetto mira a formare una figura di tecnico superiore caratterizzata da conoscenze e competenze altamente specialistiche, tali da agevolare l’inserimento lavorativo dei corsisti nell’ Area Tecnologica MADE IN ITALY – Ambito SISTEMA MODA.
Il Tecnico superiore si occupa dello sviluppo, collezione di prodotti di abbigliamento e accessori sulla base delle indicazioni fornite dalla progettazione stilistica, interfacciandosi con l’area “ricerca e sviluppo”.
Cura lo sviluppo della campionatura e garantisce che il prodotto sia realizzato secondo le caratteristiche definite. Coordina le attività di realizzazione del prodotto e quelle di marketing, supportando le fasi di comunicazione e di promozione delle vendite. Le principali attività di cui si occupa riguardano: lo studio delle dinamiche evolutive ,tecnologiche e di stile del prodotto moda, la supervisione dello sviluppo del modello del prodotto, l’ingegnerizzazione del campione e la gestione BOM ( bill of material ) dei campioni, le anagrafiche dei materiali , il controllo qualità dei campioni e il follow up del processo di tracciabilità, la gestione logistica dei campioni fino all’arrivo negli showrooms.

Visualizza il PDF >


Tecnico superiore per lo sviluppo di prodotti di abbigliamento e accessori – CORSO BIENNIO 2011/2013
Il progetto mira a formare una figura di tecnico superiore caratterizzata da conoscenze e competenze altamente specialistiche, tali da agevolare l’inserimento lavorativo dei corsisti nell’ Area Tecnologica MADE IN ITALY – Ambito SISTEMA MODA.
Il Tecnico superiore si occupa dello sviluppo, collezione di prodotti di abbigliamento e accessori sulla base delle indicazioni fornite dalla progettazione stilistica, interfacciandosi con l’area “ricerca e sviluppo”.
Cura lo sviluppo della campionatura e garantisce che il prodotto sia realizzato secondo le caratteristiche definite. Coordina le attività di realizzazione del prodotto e quelle di marketing, supportando le fasi di comunicazione e di promozione delle vendite. Le principali attività di cui si occupa riguardano: lo studio delle dinamiche evolutive ,tecnologiche e di stile del prodotto moda, la supervisione dello sviluppo del modello del prodotto, l’ingegnerizzazione del campione e la gestione BOM ( bill of material ) dei campioni, le anagrafiche dei materiali , il controllo qualità dei campioni e il follow up del processo di tracciabilità, la gestione logistica dei campioni fino all’arrivo negli showrooms.

Visualizza il PDF >