ALBO DOCENTI

Avviso per la costituzione di un ALBO DOCENTI per l’assegnazione di incarichi relativi alle unità formative per i corsi di Istruzione Tecnica Superiore realizzati dalla FONDAZIONE ITS M.I.T.A. Made in Italy Tuscany Academy.

Attività didattiche

La Fondazione ITS MITA (Made in Italy Tuscany Academy), con sede in Scandicci (FI), Via Pantin Castello dell’Acciaiolo, intende istituire un Albo Docenti, di validità biennale da cui attingere per la realizzazione di attività didattiche dei corsi biennali ITS, inerenti le unità formative di seguito indicate:

  1. Anatomia del piede
  2. Applicazioni per la nobilitazione e proprietà funzionali del tessuto
  3. Auditor di Sistemi di Gestione Qualità. La Norma ISO 19011:2012
  4. Caratteristiche e dinamiche organizzative del sistema moda
  5. Caratteristiche e dinamiche organizzative ed ambientali del sistema moda
  6. Chimica conciaria
  7. Cicli di lavoro della pelletteria
  8. Communication design
  9. Confezione, assemblaggio, accessoristica e packaging del prodotto moda
  10. Controllo qualità di prodotto e di processo, test e controlli
  11. Controllo qualità di prodotto e di processo, test e controlli nei sistemi qualità integrati
  12. Digital marketing e nuove modelli distributivi
  13. Economia 4.0 e digital trasformation
  14. Elementi di CAD/CAM e rendering per la pelletteria
  15. Elementi di CAD_CAM e rendering per i metalli preziosi per accessoristica moda e delle finiture
  16. Elementi di CAD_CAM e rendering per il calzaturiero
  17. Elementi di CAD_CAM e rendering per la meccanica dell’accessoristica moda e delle finiture metalliche
  18. Elementi di CAD_CAM per il tessile/abbigliamento
  19. Elementi di chimica e fisica ambientale
  20. Elementi di economia aziendale e diritto del lavoro e pari opportunità
  21. Elementi di informatica
  22. Elementi di marketing strategico, operativo e internazionale, branding e advisoring
  23. Elementi di modelleria per i prodotti moda
  24. Elementi di statistica descrittiva
  25. Fashion design
  26. Fisica, elettrochimica e galvanica
  27. Focus eventi
  28. I cicli produttivi “ideali” del sistema moda e l’organizzazione del lavoro
  29. I requisiti generali di un Sistema di Gestione Ambientale
  30. I Sistemi di Gestione dell’Energia secondo la ISO 50001
  31. Il Made In e la generazione della comunicazione
  32. Il Made In e la gestione degli eventi
  33. Il Marketing del Made In Italy
  34. Il mercato internazionale
  35. Il processo di industrializzazione dei campioni tessile
  36. Il processo di industrializzazione della pelletteria
  37. Il processo di industrializzazione: il bilancio ambientale
  38. Il processo di industrializzazione 4.0
  39. Il sistema del Made In Italy
  40. Il Sistema Moda
  41. Informatica
  42. Inglese tecnico e commerciale per il settore moda
  43. Inglese tecnico per il marketing
  44. Introduzione ai sistemi qualità integrati per la moda
  45. Introduzione alle lavorazioni artigianali orafe
  46. La gestione commerciale e la gestione delle vendite
  47. La lingua francese per la moda
  48. La pianificazione della collezione
  49. Le tendenze della moda
  50. Legislazione Ambientale e ISO 14.000
  51. Le nuove tecnologie digitali a supporto del miglioramento dei processi di sviluppo ed industrializzazione degli articoli in pelle
  52. Lingua e cultura francese
  53. Management del Made In Italy
  54. Manifacturing Process and data management
  55. Materiali e componenti degli accessori preziosi del prodotto moda
  56. Materiali e componenti del prodotto moda
  57. Materiali e componenti della produzione calzaturiera
  58. Materiali e componenti della produzione pellettiera e del tessile-abbigliamento
  59. Materiali e componenti dell’accessoristica metallica del prodotto moda
  60. Merceologia e tecnologia delle materie prime
  61. Modelleria per i prodotti calzaturieri
  62. Modelleria per i prodotti moda
  63. Modelleria per i prodotti pellettieri
  64. Modelleria per i prodotti tessili
  65. Normativa specifica di settore
  66. Organizzazione filiera orafa
  67. Pianificazione e Risk Based Thinking
  68. Planning e project managing
  69. Principi di modelleria e prototipazione per la pelletteria e il tessile
  70. Principi di negoziazione e comunicazione aziendale
  71. Principi di problem setting e problem solving e analisi della complessità
  72. Prototipazione dei prodotti in pelle
  73. Prototipazione dei prodotti tessili
  74. Prototipazione Rhino, Plug in e software alternativi
  75. Photoshop e Illustrator
  76. Prototipazione e reverse engineering del gioiello
  77. Requisiti Generali di Un Sistema di Gestione per la Salute e la Sicurezza par. 4.1 OHSAS 18001:2007
  78. Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro
  79. Salute, igiene ambientale e inquinamento
  80. Social accountability: il sistema SA 8000
  81. Sociologia e analisi delle tendenze moda
  82. Sostenibilità dello sviluppo, salute, igiene ambientale
  83. Sostenibilità e life cycle assessment
  84. Statistica Descrittiva
  85. Storia del gioiello e dei beni culturali
  86. Strumenti e tecniche di analisi dei mercati
  87. Strumenti e tecniche per la gestione delle relazioni interpersonali, digitali e dei gruppi di lavoro
  88. Strumenti e tecniche per la pianificazione della collezione
  89. Studio dei cicli di lavoro del sistema moda – Abbigliamento
  90. Studio dei cicli di lavoro del sistema moda – calzatura
  91. Studio dei cicli di lavoro del sistema moda – Pelletteria
  92. Studio dei cicli di lavoro del sistema moda e dell’accessoristica in metallo
  93. Studio dei cicli di lavoro del sistema moda e relativi bilanci ambientali
  94. Supply chain management
  95. Tecniche innovative delle lavorazioni intermedie
  96. Tecnologia del processo conciario
  97. Tecnologia e tecniche di confezione, assemblaggio, accessoristica e packaging del prodotto moda
  98. Tecnologia per le finiture con preziosi dei prodotti moda
  99. Tecnologia per le finiture metalliche dei prodotti moda
  100. Terminologia tecnica delle norme e degli indirizzi ambientali per la comunicazione in lingua inglese